come addormentarsi con il mal di denti

[ad_1]

Il mal di denti è un disturbo piuttosto comune, può essere dovuto da diversi fattori. Non è raro che il mal di denti si intensifichi la sera o mentre dormi.

Conoscere i motivi per cui ciò accade può aiutare notevolmente a prevenirlo in futuro e anche ad alleviare lo stress di non sapere perché il dolore sta aumentando.

Mal di denti notturnoEcco alcuni suggerimenti utili per affrontare il dolore notturno.

  1. Quando si è distesi a letto, è importante mantenere la testa a un livello più alto rispetto al resto del corpo così da evitare che il sangue si accumuli nella testa, facendo pressione sui vasi capillari e di conseguenza provocando dolore al dente.
  2. Indipendentemente dal fatto che il problema sia riconducibile alle gengive o al dente in sè, effettua degli sciacqui con un collutorio a base di alcol o semplice acqua e sale tiepida.
  3. Solamente quando il dolore diventa insopportabile considera l’assunzione di antidolorifici, ti aiuteranno a dormire ma spesso perdono velocemente efficienza se sene abusa.
  4. Mangia cibi soffici e non troppo caldi o freddi, evita inoltre i cibi acidi prima di andare a letto, i quali possono irritare i denti e causare dolore a eventuali cavità presenti.
  5. Applicando impacchi di ghiaccio sulla parte del viso in cui si trova il dolore prima di andare a dormire aiuterà a sgonfiare la parte lesa e ti aiuterà a prendere sonno.
  6. Evita di continuare a toccare il dente o la gengiva dolente con le dita o la lingua, rischierai d’infiammare ancora di più la zona, con ulteriori dolori.

Soffri di frequenti mal di denti? Non sottovalutare i sintomi e fai una visita specialistica per capirne le possibili cause.



Clicca per leggere la risposta completa

[ad_2]

Extenzilla.it
Logo
Enable registration in settings - general