come ammorbidire hummus


Io adoro assolutamente hummus. È uno delle mie ricette da battaglia preferite soprattutto quando ho gli ospiti perchè è un antipasto perfetto per tutti: vegani, vegetariani, non vegetariani, intollerante al lattosio e celiaci.

2-tips-for-the-perfect-blender-hummus-3È molto conveniente averlo in frigo per una merenda sana oppure per guarnire velocemente i miei piatti per aggiungere una ottima fonte di proteina vegetale  :: vegetable protein e fibre. Insomma, hummus spacca :: rocks.

2-tips-for-the-perfect-blender-hummus-4La parola hummus è una parola araba che significa “ceci”. Sai come pronunciare “ceci” in inglese? Guarda questo breve video. 

Quando vivevo negli stati uniti, avevo sempre un contenitore di hummus nel frigo acquistato al supermercato. Non l’ho mai fatto in casa. Perchè? Due motivi: era conveniente perché non dovevo farlo io e perchè non avevo un robot da cucina. Non ci posso credere che non ho mai provato a prepararlo nel mio frullatore :: blender. Dopo tutto viene bene, costa meno e riesci a farlo in solo 5 minuti.

2-tips-for-the-perfect-blender-hummus-5Ho preparato questa ricetta di hummus durante un tour a New York City con Smeg. È piaciuto proprio a tutti quelli che lo hanno provato e in particolare una donna da Lebanon, il paese nel medio oriente da dove ha origine questo piatto. (Il paese preciso d’origine dell’hummus non è noto, ma i ceci furono coltivati per la prima proprio in medio oriente :: Middle East.” Questa è come è andata la nostra conversazione:

Donna: “Cosa stai preparando?”

Io: “Hummus. Hai mai provato?”

Donna: “Certo! Sono di Beirut.”

Io: “Wow. Allora, sei un’esperta!”

Donna: “Credo di sì. Dammi un cucchiaio del tuo hummus. Ti dirò qualche suggerimento per migliorarlo.”

Io: “Lo apprezzerei tanto. Grazie mille!”

{La donna prova il hummus.}

{Silenzio}

{Gli occhi della donna brilla. Lei sorride.}

Donna: “È perfetto. Mi hai colpito. Bravissima.”

Che complimento! 🙂

Il problema di alcune ricette per l’hummus è che mettono troppo liquido nel frullatore e risulta troppo acquoso. Per ottenere un hummus compatto che è perfetto per essere spalmato :: spread su una fetta di pane oppure mangiato direttamente con delle verdure, hai bisogno di liquido sufficiente ma non troppo.

2-tips-for-the-perfect-blender-hummus-6

Seguite questi due trucchi per l’ hummus perfetto da fare nel frullatore.

  1. Metti i liquidi nel frullatore PRIMA. Quindi, aggiungi l’acqua, succo di limone e olio di oliva extra vergine al frullatore, il tutto prima di mettere i ceci. Questo permette al frullatore di frullare tutto insieme facilmente.
  2. 2. Se la miscela è ancora troppo compatta e non frulla bene, aggiungi un cucchiaio di acqua alla volta. Usa una spatola per spostare il composto e fai così scendere l’acqua sul fondo del frullatore. Rimetti il coperchio e inizia a frullare di nuovo.

2-tips-for-the-perfect-blender-hummus-2Se provi questa ricetta, non dimentica di taggare #italicanakitchen su facebookinstagramtwitter e pinterest. Adoro vedere le tue creazioni e le tue variazioni!

2 Trucchi per L’Hummus Perfetto Fatto nel Frullatore

 

  • 120ml d’acqua
  • 6 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1½ a 2 limoni, spremuti
  • 35g tahini (chiamato anche tahin)*
  • 850g di ceci cotti
  • ¼ spicchio di aglio, la buccia rimossa
  • ¼ cucchiaino di sale fine
  • 2 pizzichi di cumino macinato
  • 2 pizzichi di paprika dolce
  • Pane artigianale
  • Prezzemolo, qb, tritato (optional)
  1. Aggiungi gli ingredienti liquidi al frullatore: acqua, olio extra vergine di oliva, succo di limone.
  2. Adesso aggiungi: tahin, ceci sgocciolati, aglio, sale, cumino e paprika. Frulla a velocità 4 fino a quando il tutto non sia omogeneo. Se la miscela non sta frullando bene, aggiungi un cucchiaio di acqua per farla scendere fino al fondo con l’aiuto di una spatola. Rimetti il coperchio e fai ripartire il frullatore. Se c’è bisogno, aggiungi un altro cucchiaio o due di acqua.
  3. Assaggia. Aggiusta il gusto con un cucchiaio di succo di limone. Assaggia. Poi se c’è bisogno aggiungi più curcuma, paprika e sale a piacere.
  4. Metti l’hummus in una ciotola e guarnisci con uno spruzzo di olio extra vergine di oliva, paprika e prezzemolo. Servi con pane artigianale tostato o verdure crude (come sedano, carote, finocchio, pomodori, ecc) È anche molto buono messo come guarnizione sulle tue ricette preferite (insalate, cereali, uova ecc).
  5. Conserva nel frigorifero in un contenitore ermetico e consuma entro una settimana.
  6. *Tahini e un pesto di semi di sesamo. Puoi trovarlo ai supermercati biologici.

3.2.2925

Questo post è sponsorizzato da Smeg. Lavoro solo con le aziende delle quali adoro e uso i loro prodotti.

Related posts:



Clicca per leggere la risposta completa

Extenzilla.it
Logo
Enable registration in settings - general