come farsi un dito da sola


Prima di fare sesso con qualcuno, dovresti imparare a darti un dito. In questo modo, quando sarà il suo turno, saprai come dirigerlo.

A tutti piace avere l’opzione di fare sesso piuttosto che masturbarsi, ma è normale che tutti facciano alcuni periodi di siccità. Durante quegli incantesimi asciutti, dovresti essere in grado di soddisfare i tuoi bisogni. Voglio dire, se non sai come darti un dito e toglierti di dosso, il tuo partner non lo saprà neanche.

Come imbrogliare te stesso – nel modo giusto

Se sei ancora vergine o molto esperto in il sacco, è sempre divertente avere del sesso da solista. Ma se sei in un solco con nient’altro che il tuo vibratore, non ti preoccupare. Ecco alcuni suggerimenti su come impugnare correttamente te stesso.

# 1 Lavati le mani . Nei film, la ragazza di solito è sul suo letto e improvvisamente riceve l’impulso di masturbarsi. Ok, sai quanti batteri ci sono su un cellulare?

Sei nel momento, ho capito. Ma correre velocemente in bagno per lavarsi le mani non è una cattiva idea. Ci vuole meno di un minuto. La tua vagina è il tuo sacro tempio, quindi fai semplicemente il passo in più per assicurarti di non permettere l’ingresso di batteri cattivi. Lava i tuoi. Mani.

# 2 Igiene, signore . Oltre a lavarti le mani, vuoi assicurarti che la tua igiene sia mantenuta. Assicurati che le unghie siano pulite poiché molti batteri si annidano sotto di loro.

Inoltre, assicurati anche che la tua vagina sia pulita e fresca. Non vuoi un’infezione. Inoltre, masturbarsi quando sei fresco ti fa sentire meglio.

# 3 Non devi iniziare dalla tua vagina . Quando ti accendi, non devi improvvisamente fare un bell’occhio alla tua vagina. In realtà puoi iniziare strofinandoti e stringendoti il ​​seno, succhiando le dita e poi iniziando a sfregare o toccare la tua vagina.

Le donne impiegano più tempo ad accendersi e quindi devi prendere il tuo tempo per scaldare il tuo corpo. Divertiti ad esplorare il tuo corpo, perché la masturbazione non riguarda solo la tua vagina. Anche se è lì che ti metti un dito.

# 4 Trova un posto sicuro . Masturbarsi quando il tuo amico è nella stanza accanto può essere un po ‘rischioso, perché potrebbero entrare. Vuoi masturbarti quando sei in uno spazio sicuro e rilassante. Metti su musica o il tuo film preferito – qualunque cosa ti eccita. Questo è il tuo momento per divertirti, quindi personalizzalo a tuo piacimento.

# 5 Incorporare i giocattoli . Se stai cercando di conoscere il tuo corpo, non consiglierei di usare i giocattoli subito. Prenditi il ​​tempo per capire come raggiungere l’orgasmo usando le dita e, una volta imparato, usa i giocattoli durante la masturbazione.

Puoi usare vibratori o dildo. Saranno in grado di stimolarti e, inoltre, è divertente mescolare un po ‘le cose.

# 6 Accarezza il tuo clit . Quando ti metti le dita, vorrai anche concentrarti sul tuo clitoride. Prendi le dita e muovi su e giù o da lato a lato. Personalmente, trovo che su e giù funziona meglio.

Puoi scivolare in un altro dito, se vuoi, tuttavia, di solito le donne si attaccano a una o due dita.

# 7 Fai scorrere le dita in . È quindi possibile far scorrere una o due dita all’interno, completamente o parzialmente. Piega le dita un po ‘, si strofineranno contro il muro creando più stimoli. Ti sentirai benissimo e avrai maggiori possibilità di colpire il tuo punto g. Cerca di trovare un ritmo con le dita che ti stimoli ulteriormente.

# 8 Trova il tuo punto g . Saprai quando avrai trovato il tuo punto g, fidati di me. Se ti stai chiedendo dov’è, il punto g è da 2 a 3 pollici all’interno della vagina. E ‘sulla parete frontale e sentirai un brutto colpo – questo è il punto. Il punto g può darti un orgasmo più intenso – chi non vorrebbe questo?

# 9 Stimola il tuo punto g . Quando capisci come fingerarti, questa è la parte migliore. Una volta che hai trovato il tuo punto g, gioca con la tua velocità e accumula l’attrito – che creerà un orgasmo.

Alcune donne descrivono la sensazione come arrossata e calda. Non otterrai necessariamente un orgasmo. Tuttavia, la sensazione è ancora sorprendente.

# 10 Costruisci lentamente fino a un orgasmo . Non sarai in grado di raggiungere l’orgasmo solo con lo schiocco di un dito. Avrai bisogno di costruire fino ad esso. Devi accenderti, bagnarti – vedi, è un processo. Puoi muoverti con le dita più forte, tuttavia, se pensi che masturbarsi per due minuti farà il trucco, non lo farà.

# 11 Non cambiare troppo le posizioni . Ci vorrà del tempo perché dovrai capire quale posizione ti aiuta a raggiungere l’orgasmo quando ti metti le dita. Se sei vicino all’orgasmo, ti consiglio di non spostarti in un’altra posizione.

Quello che succede è che in effetti ti ritardi dall’orgasmo ogni volta che ti muovi. Ovviamente, se non vuoi raggiungere l’orgasmo subito, beh, allora muovi.

# 12 Mescola il tempo . Masturbarsi non ha una formula speciale quando ti metti un dito. Ognuno è diverso, e la reazione del tuo corpo può essere l’opposto di come pensavi avrebbe reagito.

Quindi, prova diverse velocità, ruvidità, posizioni – non essere timido. Devi sapere cosa funziona per il tuo corpo.

# 13 Usa un dito per il tuo ano . Non devi provarlo subito, ma mentre ti masturbi, infila un dito nell’ano e fallo scorrere dentro e fuori. Ti sentirai benissimo e ti renderà ancora più hornier. Assicurati di averlo pulito in anticipo.

# 14 Quando colpisci la grande O . Una volta che hai avuto l’orgasmo, non tirare fuori le dita subito. Non solo si sentono meglio quando vengono lasciati lì per un po ‘, ma se li estrai troppo velocemente possono sentirsi a disagio e persino causare dolore.

# 15 Divertiti con la masturbazione . Se ti sei appena masturbato, non correre a fare la spesa dopo. Prenditi un po ‘di tempo per rilassarti e riflettere su come ti sei appena toccato. Una sveltina è sempre divertente, ma non devi affrettarti questa volta.

Smetti la notte, metti della musica, sdraiati sul letto e dedica un po ‘di tempo ad esplorare come toccarti. La masturbazione è così divertente e anche educativa. Chi avrebbe mai pensato?

Clicca per leggere la risposta completa

Extenzilla.it
Logo
Enable registration in settings - general