come sfumare con le matite colorate


Il primo metodo è il classico per contornare il disegno con il colore che si desidera utilizzare, per poi sfumare con il dito verso l’interno del disegno. Ovviamente, è necessario fare molta attenzione e precisione altrimenti si rischia di rovinare tutto. Questo metodo è l’ideale per chi vuole creare degli effetti luce su un disegno già colorato. Con un pastello bianco, marcare il disegno lungo la parte dove si desidera che arrivi la luce, e sfumare nella direzione dei raggi all’interno del disegno. È possibile anche creare degli effetti di sfumature di colore, colorando il disegno con dei colori molto chiari ed applicare la tecnica della sfumatura con il dito usando colori sempre più scuri, in modo da avere una varia sinfonia di colori. Anche per le ombre è possibile utilizzare questo effetto; basta disegnare una linea con un colore nero sotto l’immagine che si desidera sfumare. Sfumare sempre con il dito, ricordandosi che l’ombra segue la direzione della luce, finché non si crea un’ombra che rispecchi le proprie esigenze.

Clicca per leggere la risposta completa

Extenzilla.it
Logo
Enable registration in settings - general