come spellare ceci


Quando ero piccolo odiavo i ceci. E non a causa della frequente animosità che i bambini possono avere nei confronti dei legumi, perché adoravo le lenticchie, ma c’era qualcosa nella loro forma e consistenza che detestavo. Mi sono riconciliato con loro per molto tempo, anche se non mi piace la pelle che hanno, ecco perché di solito li sbucciare quando posso. Con questo piccolo trucco di cucina ho scoperto come rimuovere facilmente la pelle dei ceci .



Ed è che la pelle che copre i legumi è una delle cause che a volte la loro digestione è meno piacevole del desiderato. Inoltre, allunga i tempi di cottura e può lasciare trame spiacevoli a seconda di quali preparati, come hummus o altri tipi di purea. Rimuovendo la pelle dai ceci possiamo ottenere purea più cremosa e digestioni più leggere .

Ho scoperto questo semplice metodo sulla pagina di America’s Test Kitchen, dove hanno raccolto il trucco del cuoco Yotam Ottolenghi. Assicurano che possa essere applicato sia ai ceci secchi sia a quelli già cotti . Nel mio caso ho usato la seconda opzione poiché ho sempre un barattolo nella dispensa, perché ci fa risparmiare molto tempo quando non abbiamo pianificato abbastanza alcun pasto.



L’elemento chiave di questo trucco è il bicarbonato di sodio . Aggiungendo questa sostanza ai ceci secchi che sono stati immersi, una volta sciacquati, crea condizioni durante la cottura che indeboliscono la pelle, facilitando la sua separazione e disintegrazione.

Procedura per sbucciare i ceci

Con i ceci cotti si può ottenere un risultato simile. Per prima cosa devi sciacquarli e scolarli bene con acqua . Metterli in un contenitore per microonde e mescolarli con un cucchiaino di bicarbonato di sodio per ogni 200 g di verdure cotte. Microonda un po ‘fino a quando i ceci sono caldi e mescolate.



Riempi un contenitore con acqua calda e aggiungi i ceci. Usando le mani, mescola bene i legumi strofinandoli delicatamente, in modo da non romperli troppo. A poco a poco le pelli appariranno galleggianti nell’acqua.

Scolare su un filtro, con attenzione, per scartare le pelli. Riempi con acqua e ripeti il processo una o due volte, fino a quando praticamente non esce pelle e l’acqua è pulita. Usa a tuo piacimento.



Potremmo essere lasciati con alcuni ceci non pelati, anche se nella mia esperienza quasi tutte le pelli si staccano durante il processo e quelle che non sono chiaramente visibili per essere rimosse manualmente. Come puoi vedere, questo trucco da cucina su come rimuovere facilmente la pelle dei ceci è molto semplice, ma davvero efficace. Molto più comodo e veloce rispetto alla pelatura dei ceci uno per uno.



Clicca per leggere la risposta completa

Extenzilla.it
Logo
Enable registration in settings - general