come spellare un cavo elettrico


Se i fili da spellare sono molto sottili, il consiglio è di utilizzare le forbici agendo senza fare troppa pressione e tirare poi la guaina di protezione con la pinza a punte piatte. In alternativa se volete risparmiare tempo, potete acquistare in un negozio di ferramenta proprio un’apposita pinza spellafili, che vi agevolerà notevolmente nel lavoro e soprattutto vi permetterà di eseguire un taglio netto della protezione della parte in rame senza correre il rischio di sbagliare e rendere poi il cavo troppo corto. Premesso ciò, va altresì aggiunto che qualora i fili fossero molto spessi, vi conviene utilizzare la tronchesina facendo sempre una leggera pressione, fino a quando non vedete uscire un piccolo filo di rame sulla guaina. In questo caso vi basta tirarla per intero con la pinza piana e poi attorcigliare con le dita la sezione in rame.

Clicca per leggere la risposta completa

Extenzilla.it
Logo
Enable registration in settings - general