cosa piace e cosa no

[ad_1]

Il segno che più si avvicina alla perfezione, merita di essere trattato con un guanto di velluto: sensibile, ordinato, sognatore ma con i piedi per terra. La Vergine non esiterà a mostrare cosa le piace e cosa non le piace; ne andrebbe della sua tranquillità e della serenità con cui affronta tutte le cose.

La Vergine è un segno di terra, e quindi naturalmente concreto e reale; i suoi sogni nel cassetto quasi sempre diventano realtà, soprattutto se richiedono impegno e dedizione di cui la Vergine è estremamente dotata.

Avere a che fare con una Vergine è un’esperienza che vale la pena di fare: è il segno ideale con cui raggiungere obiettivi e tagliare traguardi! Alla dedizione, i Vergine aggiungono una buona dose di serietà, un pizzico di coraggio e il loro tratto distintivo: la puntigliosità!

Ecco servita la ricetta per il risultato perfetto, a cura degli esigenti chef Vergine: seguitela alla lettera e uniformatevi al loro modo di fare le cose; è la sola condizione per cui potrete accompagnarlo nelle sue conquiste. Cosa piace e cosa non piace alla Vergine? Vediamo.

Tutto quello che piace alla Vergine

La prima cosa a cui la Vergine non rinuncerebbe mai è la sicurezza: non solo lavorativa, ma anche emotiva. La Vergine fa di tutto per conquistarsi il posto che sente di meritare; a maggior ragione se questa è una posizione che li fa sentire al sicuro.

Sicurezza anche nei modi: alla Vergine piace sentirsi sicuro di sé e di quello che può raggiungere. Non si risparmia mai, soprattutto quando deve fare il possibile per migliorarsi e migliorare le sue condizioni; non dimentichiamo che i Vergine sono infaticabili, soprattutto quando lavorano su e per sé stessi!

Alla Vergine piace l’ordine. Sia che si tratti dello spazio intorno a loro, che di loro stessi, avere ed essere in ordine ha la priorità su tutto. Come amano l’ordine amano anche il controllo; la Vergine ha bisogno dell’uno e dell’altro per sentirsi davvero padrona del suo destino.

I nati sotto il segno della Vergine, amano anche cucinare, un’arte nella quale spesso sono maestri; in cucina, la Vergine può manifestare un vero talento, grazie anche all’attenzione che mette nel realizzare i dettagli di ciò che cucina!

Un’ultima cosa: se li vedete mangiare le cose separatamente, nessun allarme. Se mangiano la decorazione della panna cotta prima della panna cotta stessa, o l’impanatura prima dell’impanato… Non preoccupatevi; a molti Vergine piace assaporare le cose singolarmente, anche nella vita di tutti i giorni. Ricordate, sono dei cultori del gusto e della bellezza!

Quello che non sopportano

I nati nel segno della Vergine odiano chi li trattiene e chi gli tappa le ali; nati per conquistare, non saranno affatto contenti se gli ostacoli sul loro cammino saranno umani piuttosto che materiali. Non amano fare del male alle persone, ma se li si ostacola sanno difendersi bene.

Allo stesso modo, alla Vergine non piace chi gli dichiara guerra: i Vergine non sono belligeranti, e non farebbero del male ad una mosca, ma se vengono sfidati sono capaci di distruggere l’avversario.

Odiano le frivolezze. Sia che si tratti di cose di poca importanza, o di storie senza un futuro, la Vergine non è interessata; fuggirà sempre da situazioni di questo tipo, e se ci si troverà costretta farà di tutto pur di evadere. Da ricordare: per conquistare una Vergine non bisogna costringerli e non minimizzarne sentimenti e opinioni proprie.

Alla Vergine non piacciono gli sprechi: che si tratti di spreco di denaro, o di tempo, non vedrete mai una Vergine a cui piace stare con le mani in mano; e tantomeno una Vergine a cui piace sprecare le proprie doti o il proprio denaro. Ricordate: fidatevi sempre di una Vergine, perché convoglia le sue energie solo sulle cose che le meritano.

Clicca per leggere la risposta completa

[ad_2]

Extenzilla.it
Logo
Reset Password