cosa si e operato marco calone

[ad_1]

marco calone neomelodico
Foto di Marco Calone

Festa in strada con la musica alta, multati Marco Calone e il suo manager. Lunedì sera gli agenti del Commissariato Bagnoli, su disposizione della Centrale Operativa, intervenivano in via Di Nisio per la segnalazione di una festa in strada con musica ad alto volume. I poliziotti, giunti sul posto, hanno visto numerose persone che alla loro vista si sono allontanate, ed hanno fermato ed identificato e due uomini.

Si trattava del cantante neomelodico Marco Calone ed il suo manager, entrambi napoletani di 27 e 59 anni. I due sanzionati per inottemperanza alle misure anti Covid-19 per aver organizzato uno spettacolo senza garantire le misure idonee ad evitare assembramenti.

CHIUSI LOCALI A BAGNOLI

Domenica notte gli agenti del Commissariato Bagnoli e i militari dell’Arma dei Carabinieri effettuavano un servizio straordinario di controllo del territorio nelle aree interessate dalla “movida” in via Coroglio, via Cattolica, via Nisida e via Nuova Bagnoli.

Nel corso dell’attività identificate 45 persone e controllati 13 veicoli, di cui uno sottoposto a sequestro amministrativo per mancata copertura assicurativa reiterata nel biennio, e revocata una patente di guida.

Inoltre, gli operatori in via Nuova Bagnoli sanzionavano i titolari di due attività commerciali per occupazione di suolo pubblico.  Uno dei due, anche per inottemperanza alle misure anti Covid-19 poiché aperto oltre l’orario consentito. Per il locale disposta la chiusura  per 5 giorni.

Infine, in via Coroglio i poliziotti hanno sanzionato il titolare di un esercizio commerciale perché aperto oltre l’orario consentito. Disposta anche la chiusura dell’esercizio commerciale per 5 giorni.

Clicca per leggere la risposta completa

[ad_2]

Extenzilla.it
Logo
Reset Password