cosa vedere helsinki

[ad_1]

9Se andate ad Helsinki con l’animo da tradizionalista convinto che non troverà niente di buono, sappiate che vi ricrederete. Certo, la cucina finlandese non è varia come quella italiana ma si possono fare interessanti scoperte.

Cosa mangiare a Helsinki
Cosa mangiare a Helsinki

Partiamo dagli ingredienti principali: salmone, aringhe del baltico, carne di renna, bacche, funghi, carne di maiale e bovina, latte e poi patate, patate, patate! La colazione è quasi sempre salata, con pane di segale, salumi e formaggi. Il pranzo (intorno alle 11 del mattino!) è composto da un’insalata e un piatto principale: potete scegliere tra salmone (lohi)  con patate o essiccato, aringhe (silakka) o pesci dolci tipo luccio e coreghone. Le aringhe sono servite come bistecca (silakkapihvit) ma sono anche lo snack preferito dai finlandesi, sotto forma di Muikku, infarinati e fritti nel burro e accompagnati a patate e salsa a base di aglio. Se non amate il pesce abbondano spezzatini e stufati di carne di maiale o bovina, ma anche di renna Lo stufato di renna (poron käristys), una classica ricetta finlandese. A pranzo si beve birra, qualche volta vino, ma molto spesso il latte (maito) anche nella variante acida (piimä). La cena ripropone gli stessi piatti, anche se di solito preceduti da una zuppa calda. Tra i contorni o come condimento abbondano le bacche del bosco (fragole, more, lamponi e mirtilli) ma anche funghi porcini (tatti) e gallinacci (kantarelli). I finlandesi sono golosi di dolci: frittelle alla cannella, biscotti allo zenzero, liquirizia salata, crepes con la panna chiudono sempre il pasto! Il caffè è quello americano, lungo, non lamentatevi. Cenate in tempo perché alle 22 chiudono tutti!

Clicca per leggere la risposta completa

[ad_2]

Extenzilla.it
Logo
Enable registration in settings - general