cosa vogliono le persone

[ad_1]

Chi è riuscito ad interpretare queste nuove esigenze, chi è riuscito a comprendere con un oggetto si è trasformato in un servizio, che dietro l’acquisto di uno spazzolino come “Bamboo Tooth Brush” non c’è solo uno spazzolino da denti, ma c’è un servizio di igiene orale a domicilio, sostenibile, rispettoso dell’ambiente e con delle conseguenze sicuramente positive sulla propria igiene dentaria (a cadenza mensile, bimestrale o trimestrale — in abbonamento — viene inviato uno spazzolino nuovo direttamente a casa), sicuramente riuscirà ad avere un vantaggio competitivo sugli altri.

Forse oggi, più che mai, abbiamo bisogno di persone in grado di comprendere le persone. Abbiamo bisogno di psicologi, filosofi, antropologi, sociologi.

Lasciamo alle macchine il compito di far quadrare i conti, di analizzare matrici di dati, l’uomo è altro. L’uomo non è ascoltare le persone, l’uomo è guardarle negli occhi e capire per cosa li batte il cuore, di cosa sono innamorate, quali sogni hanno.

Il nostro compito di consulenti è sognare insieme alle persone, sognare prodotti, servizi che migliorino la vita di tutti noi. Il nostro compito è creare un mondo migliore, supportare l’aziende nella loro crescita, nel rispetto di valori condivisi e dei lavoratori, nel rispetto dei territori e delle comunità.

Questo è quello che vogliono (davvero) le persone.



Clicca per leggere la risposta completa

[ad_2]

Extenzilla.it
Logo
Enable registration in settings - general