in che modo il trasporto merci determina sviluppo economico

[ad_1]

Autotrasporto merci conto terzi: costi di esercizio e costi minimi di sicurezza – archivio tabelle anno 2012

Elaborazione periodica concernente i valori dei costi di esercizio (commi 1 e 2, art. 83 bis, L. 133/2008) e dei costi minimi di esercizio che garantiscono il rispetto dei parametri di sicurezza normativamente previsti (commi 4 e 4 bis, art. 83 bis, L. 133/2008) dell’impresa di autotrasporto di merci per conto di terzi, in relazione all’andamento del costo del carburante, così come rilevato dal Ministero dello Sviluppo Economico

 

 COSTI DI ESERCIZIO E COSTI MINIMI DI SICUREZZA – ANNO 2012

  • Costi di esercizio e costi minimi di sicurezza – GENNAIO 2012
    Calcolati secondo i criteri definiti dall’Osservatorio sulle attività di autotrasporto con Determinazioni del 2 novembre 2011 e del 14 dicembre 2011, e adeguati, con Delibera del 15 febbraio 2012, in relazione all’andamento del costo del carburante per il mese di gennaio 2012, così come rilevato dal Ministero dello sviluppo economico.
  • Costi di esercizio e costi minimi di sicurezza – FEBBRAIO 2012
    Calcolati secondo i criteri definiti dall’Osservatorio sulle attività di autotrasporto con Determinazione del 05 aprile 2012, in relazione all’andamento del costo del carburante per il mese di febbraio 2012, così come rilevato dal Ministero dello sviluppo economico.
  • Costi di esercizio e costi minimi di sicurezza – MARZO 2012
    Calcolati secondo i criteri definiti dall’Osservatorio sulle attività di autotrasporto con Determinazione del 08 maggio 2012, in relazione all’andamento del costo del carburante per il mese di marzo 2012, così come rilevato dal Ministero dello sviluppo economico.  
  • Costi di esercizio e costi minimi di sicurezza – APRILE 2012
    Calcolati secondo i criteri definiti dall’Osservatorio sulle attività di autotrasporto con Determinazione del 15 maggio 2012, in relazione all’andamento del costo del carburante per il mese di aprile 2012, così come rilevato dal Ministero dello sviluppo economico.
  • Costi di esercizio  – MAGGIO 2012
    Calcolati secondo i criteri definiti dall’Osservatorio sulle attività di autotrasporto con Determinazione num. 18/OS/CGA del 13 giugno 2012, in relazione all’andamento del costo del carburante per il mese di maggio 2012, così come rilevato dal Ministero dello sviluppo economico.
  • Costi di esercizio  – GIUGNO 2012
    Calcolati secondo i criteri definiti dall’Osservatorio sulle attività di autotrasporto con Determinazione del 10 luglio 2012, in relazione all’andamento del costo del carburante per il mese di giugno 2012, così come rilevato dal Ministero dello sviluppo economico.

Si precisa che:

Dal 12 settembre, in virtù del decreto legge 95/2012,  le funzioni di definizione dei costi minimi sono state nuovamente attribuite alla Direzione generale per il trasporto stradale e per l’intermodalità, secondo quanto disposto con decreto dirigenziale n. 86 del 12/09/2012.

 

Clicca per leggere la risposta completa

[ad_2]

Extenzilla.it
Logo
Enable registration in settings - general