in che modo un portatore sano può trasmettere la salmonella haccp

[ad_1]

Si tratta dell’agente batterico più comune tra quelli responsabili di malattie trasmesse da alimenti, Generalmente tra tutte le varianti quelle presenti in uomo e animali sono per la maggior
parte S. enteridis e S. typhimurium responsabili del quadro di gastroenterite per cui sono famose: la tossinfezione alimentare (salmonellosi).

Di questa “famiglia” fanno parte anche le varianti tifoidee (S. typhi e S. paratyphi) che causano febbri tifoidi e febbri enteriche e che sono presenti solo nell’uomo. Il quadro clinico
determinato da queste è però in generale più grave.

Le infezioni da Salmonella spp. possono verificarsi nell’uomo e negli animali domestici e da cortile (polli, maiali, bovini, roditori, cani, gatti, pulcini) e selvatici, compresi
i rettili domestici (iguane e tartarughe d’acqua). I principali serbatoi dell’infezione sono rappresentati dagli animali e i loro derivati (come carne, uova e latte consumati crudi o non
pastorizzati) e l’ambiente (acque non potabili) rappresentano i veicoli di infezione.

Si stima che per ogni caso di infezione regolarmente confermato in laboratorio ci siano almeno 30 casi non confermati per il fatto che la maggior parte degli individui malati non
va dal medico.



Clicca per leggere la risposta completa

[ad_2]

Extenzilla.it
Logo
Enable registration in settings - general