per quale motivo la mitosi

Dal momento che ciascuno di noi deriva da una cellula unica iniziale (zigote) deve per forza esserci la mitosi per diventare un organismo composto da miliardi e miliardi di cellule, altrimenti saremmo unicellulari.

Inoltre, (e questo vale almeno per gli animali), siccome le varie cellule sono specializzate in tessuti differenziati, la duplicazione cellulare è necessaria non solo per la crescita e lo sviluppo dei singoli organi e tessuti, ma anche per la riparazione dei danni, in sostituzione delle cellule morte o danneggiate.

Per i vagetali non è proprio la stessa cosa, in quanto solo le cellule meristematiche (indifferenziate) si possono duplicare, quelle adulte smettono di farlo, per questo motivo i tessuti vegetali sono continuamente rinnovati ex novo (le foglie devono cadere e nuove foglie spuntare al loro posto, e anche i canali linfatici non vengono “riparati”, ma se ne sviluppano di nuovi al di sopra di quelli vecchi, per questo ad esempio gli alberi continuano ad aumentare lo spessore del tronco e dei rami, e nuovi rami crescono ogni anno sul prolungamento di quelli vecchi o da gemme laterali degli stessi.

Ma il concetto non cambia, in ogni caso alcune cellule devono continuare a duplicarsi per mitosi, e questo vale per tutti gli organismi pluricellulari.

Beh, a maggior ragione anche per quelli unicellulari, solo che in tal caso la mitosi produce un nuovo individuo.

Clicca per leggere la risposta completa

Extenzilla.it
Logo
Enable registration in settings - general