perché harry potter ha tanti soldi

[ad_1]

view on stackexchange

narkive permalink

James (e, per estensione, Harry) si sono arricchiti alla vecchia maniera: aveva ricchi antenati.

In un nuovo racconto pubblicato su Pottermore, intitolato “La famiglia Potter” 1 , Rowling rivela che la famiglia Potter ha fatto fortuna con l’invenzione di diverse pozioni importanti.

I semi della fortuna di Potter furono gettati dal primo membro di la famiglia, Linfred di Stinchcombe, che inventò pozioni medicinali:

Linfred era un tipo vago e distratto i cui vicini Babbani spesso facevano appello ai suoi servizi medici. Nessuno di loro si rese conto che le meravigliose cure di Linfred per il vaiolo e la febbre erano magiche; tutti lo consideravano un innocuo e adorabile vecchio, che girava nel suo giardino con tutte le sue buffe piante. La sua reputazione di eccentrico ben intenzionato servì bene a Linfred, poiché a porte chiuse fu in grado di continuare la serie di esperimenti che gettarono le basi della fortuna della famiglia Potter. Gli storici accreditano Linfred come l’ideatore di una serie di rimedi che si sono evoluti in pozioni ancora utilizzate fino ad oggi, tra cui Skele-gro e Pepperup Potion. Le sue vendite di tali cure ad altre streghe e maghi gli permisero di lasciare una considerevole pila d’oro a ciascuno dei suoi sette figli alla sua morte.

Linfred pose le basi su cui le generazioni future avrebbero costruito , sebbene le specificità di ogni generazione non siano registrate in questa storia:

I Potter continuarono a sposare i loro vicini, occasionalmente Babbani, ea vivere nell’Inghilterra occidentale, per diverse generazioni, ciascuna uno che si aggiungeva alle casse di famiglia con il loro duro lavoro e, va detto, con il tranquillo marchio di ingegnosità che aveva caratterizzato il loro antenato, Linfred.

La fortuna della famiglia fu poi notevolmente ampliata Il nonno di Harry, Fleamont Potter, che ha inventato la pozione per capelli di Sleekeazy:

È stato Fleamont a prendere l’oro della famiglia e quadruplicarlo, creando la magica pozione per capelli di Sleekeazy ( “due gocce addomesticano anche il barnet più fastidioso” ). Ha venduto l’azienda con un enorme profitto quando è andato in pensione, ma nessuna somma di ricchezza poteva compensare lui o sua moglie Euphemia per la loro assenza di figli.


1 Account Pottermore non richiesto

Clicca per leggere la risposta completa

[ad_2]

Extenzilla.it
Logo
Enable registration in settings - general