qual è il gioco più giocato al mondo 2021

[ad_1]

banner RoundOne21 Article 700×150

League of Legends di Riot Games è stato il gioco per PC di maggior impatto nella prima metà del 2021. seguono in conda per numero di giocatori e rilevanza competitiva Counter-Strike: Global Offensive di Valve e Fortnite di Epic Games.

Gli effetti delle restrizioni messe in atto per contenere la pandemia da Covid 19 hanno avuto un impatto molto pesante su alcuni giochi  che hanno faticato con i formati online. Rainbow Six Siege e Rocket League, per esempio hanno avuto delle prestazioni insoddisfacenti con il Six Invitational che è stato più volte a rischio di cancellazione e il campionato europeo di Rocket League (già alla disperata ricerca di spettatori prima dell’arrivo della pandemia) è rimasto fermo per troppi mesi.

Buona parte del successo di League of Legends deriva dalla sua enorme playerbase, oltre 300 milioni di giocatori. Grazie a questi numeri, poi, Il gioco è stato ancora una volta il titolo più visto sulla piattaforma di live streaming Twitch durante il primo trimestre dell’anno.

La maggior parte dei campionati regionali professionali di League of Legends è iniziata a metà gennaio e ha generato spettatori stabili per tutto il trimestre. Riot Games ha riferito che gli spettatori per ore guardate per la sua League of Legends Championship Series (LCS) con sede a Los Angeles sono aumentati del 30% per l’intera stagione primaverile rispetto allo scorso anno, mentre gli spettatori per ore guardati per la sua League of Legends European Championship (LEC) con sede a Berlino è cresciuto di oltre il 40% anno su anno.

Un inizio precoce del suo anno competitivo 2021 ha aiutato Counter-Strike: Global Offensive a restare sulla cresta dell’onda. Durante i primi tre mesi dell’anno, sono stati più di 80 i tornei di CS: GO e sono stati distribuiti in montepremi 3,6 milioni di dollari. Mentre la scena competitiva di Fortnite è rimasta indietro rispetto alla maggior parte degli altri titoli di eSport durante lo scorso anno, la Fortnite Champion Series: Capitolo 2 Stagione 5 – Grand Finals, organizzata dallo sviluppatore Epic Games, ha elargito un montepremi collettivo di poco più di 3 milioni di dollari. In un momento in cui il Covid ha causato una diminuzione sostanziale dei tornei eSportivi, Fortnite ha fornito il terzo montepremi più grande dell’anno durante il primo trimestre del 2021 aiutando il titolo a restare rilevante nonostante un playerbase in costante calo.

Call of Duty si è imposto come miglior eSports in ascesa da quando ha lanciato la sua lega competitiva (la Call of Duty league) e il suo battle royale (Warzone) riuscendo a mettere insieme un grossissimo pubblico anche da Twitch. Nonostante la stagione 2021 della Call of Duty League includa il kolossal Call of Duty: Black Ops Cold War, il montepremi della scena eSport del gioco non ha superato il milione di dollari.

Un caso a parte va fa messo in piedi per PUBG che con il suo Global Invitational è stato uno dei primi eventi eSportivi di persona nel 2021. Svolto a Incheon, in Corea ha avuto partecipanti provenienti da Cina, Giappone, Taiwan, Hong Kong e Macao che hanno gareggiato in LAN nei rispettivi paesi, mentre le squadre della competizione sono state sottoposte a una quarantena di due settimane prima di prendere parte al campionato che è durato sei settimane.

banner RoundOne 700×150

Clicca per leggere la risposta completa

[ad_2]

Extenzilla.it
Logo
Enable registration in settings - general