quale vino abbinare alla carbonara

[ad_1]

“Scusi un momento, senta un po’, ma lei sa fare gli spaghetti alla carbonara?”, a pronunciare questa battuta era Aldo Fabrizi nel film Cameriera bella presenza cercasi. Il film, del 1951, ha contribuito insieme ad altre celebri pellicole cinematografiche a rendere grande questo piatto iconico della cucina romana. E così, a distanza di anni, la ricetta tradizionale della carbonara viene celebrata il 6 aprile in occasione del Carbonara Day, ma è presente sulle tavole d’Italia, e non solo, anche nei restanti 364 giorni dell’anno. Quale vino scegliere per la carbonara è un dilemma antico quasi quanto la ricetta stessa. Guanciale, uova, pecorino romano, pepe e pasta, sono questi gli ingredienti alla ricerca del perfetto vino da abbinare alla carbonara. L’abbinamento vino-carbonara è un continuo dibattito sempre in voga. C’è chi preferisce abbinare la carbonara a corposi vini rossi e chi invece preferisce dare equilibrio con vini frizzanti. Alla base di tutto, come sempre, c’è la soggettività del palato anticipata solo dall’alta qualità che devono rigorosamente avere ingredienti e vino. Ma se su guanciale o pancetta, pecorino o Parmigiano, si è già discusso abbastanza, qual è davvero il vino adatto alla carbonara? Abbiamo provato a fare un po’ di chiarezza qui sotto con alcune proposte tra rossi, bianchi e bollicine.  

Vini rossi per la Carbonara

Per chi ama i vini rossi da abbinare a piatti ricchi, è ideale individuare vini strutturati ma privi di una presenza tannica eccessiva per evitare di sovrastare la naturale dolcezza dell’uovo.

Syrah Tellus Falesco 2018

Indicato un Syrah fresco e speziato del Lazio come il Tellus Falesco del 2018. Accompagna la pasta alla carbonara senza sovrastarla.

Schioppettino Bressan 2015

Celebre per la sua decisa componente speziata che evoca il pepe nero, ingrediente fondamentale della carbonara che spesso viene dato per scontato. Significative sono le sfumature di frutti di bosco che caratterizzano questo vino.

Vini bianchi per la carbonara

Tra gli abbinamenti di vino per la carbonara spiccano sicuramente i vini bianchi di buona concentrazione. Perfetti anche quelli che hanno subito un affinamento in legno e che quindi sono caratterizzati sia da una buona acidità, che bilancia brillantemente la parte grassa del piatto, sia dalla struttura necessaria per sorreggere la ricchezza degli ingredienti della carbonara.

Vermentino di Gallura Capichera 2016

Questo è un vino affinato per 4-6 mesi in barrique e offre un sostegno perfetto alla carbonara.

Trebbiano d’Abruzzo Eiserva 2018 – Marina Cvetic

Anche questo vino bianco, di grande eleganza e struttura, è affinato in legno per 18 mesi. La sua persistenza esalta il piatto senza coprirne i sapori ma semplicemente accentuandoli.

Vini frizzanti per la carbonara

Per accompagnare la carbonara sono consigliati vini spumanti secchi poiché l’anidride carbonica presente è in grado di ingentilire l’untuosità e la succulenza del piatto.

Franciacorta DOCG Cà del Bosco Vintage Collection Brut 2015

Per stare in territorio italiano, questo vino offre un perfetto equilibrio per accompagnare la carbonara.

Trento DOC Ferrari Brut Perlè

Perfetta anche la sua variante Perlè Rosè, questo vino regala equilibrio al piatto esaltandone le sfumature avvolgenti.

Vini per le varianti della carbonara

Come ogni piatto della tradizione, anche per la carbonara sono state realizzate nel corso del tempo numerose varianti. Sono stati aggiunti vegetali come piselli o carciofi o è stato rimosso il guanciale in sostituzione di pancetta o speck. Le regole di abbinamento non cambiano, poiché il fulcro di questa ricetta è senza dubbio l’uovo. In ogni caso, le bollicine sono sempre la scelta migliore per accompagnare questo piatto così strutturato e sincero.

Conclusioni

La carbonara è un piatto molto amato dai tradizionalisti, ma anche da chi di solito preferisce una cucina più leggera e innovativa. L’abbinamento con i vini è quello più indicato, ma si può sicuramente accompagnare anche ad una buona birra artigianale. Qui trovate tutte le curiosità sulle tecniche di abbinamento cibo-bevande.

Clicca per leggere la risposta completa

[ad_2]

Extenzilla.it
Logo
Enable registration in settings - general