quale vino fa abbassare la pressione

[ad_1]

Se siete appassionati di vino rosso e se siete ipertesi ultimamente, abbiamo per voi un ottima notizia: il vino rosso abbassa la pressione.

Responsabile sarebbe il resveratrolo, anche se ci sarebbe bisogno di una dose massiccia di esso che non corrisponde certo alle molecole che possono essere contenute in un solo bicchiere.

Un recente studio condotto da ricercatori del King’s British Heart Foundation Center of Excellence (BHF) del King’s College London ha decretato infatti che il resveratrolo provoca un calo della pressione e aiuta a prevenire malattie cardio-circolatorie.

Ricordiamo che il resveratrolo si trova nella buccia dell’uva e nel vino. Inoltre questa molecola antiossidante non è presente attualmente in nessun farmaco. Da qui la possibilità dello sviluppo di un nuovo tipo di medicamento.

Come anticipato però non basta un bicchiere al giorno e forse neanche una bottiglia, cosa che sicuramente non farebbe bene alla salute per tutta una serie di altri motivi.

La dose necessaria infatti corrisponderebbe ad alcune bottiglie al giorno prima che la pressione possa scendere e quindi il resveratrolo esplichi la sua funzione sui vasi sanguigni.

Diciamo che intanto però si è capito il meccanismo di funzionamento per creare una classe di farmaci.

Brindiamo quindi alla salute, ma senza esagerare.

Antonella Cutolo

 



Clicca per leggere la risposta completa

[ad_2]

Extenzilla.it
Logo
Enable registration in settings - general