sbiancante cosa vuol dire

[ad_1]

sbiancante agg. e s. m. [part. pres. di sbiancare]. – Che sbianca, che rende bianco: l’azione s. di un detersivo. Come sost., composto chimico (per es., ipoclorito e perborato di sodio) dotato di proprietà sbiancanti; s. ottico, composto chimico (per es., certi derivati dello stilbene e della cumarina), molto usato nei detersivi per bucato, dotato di fluorescenza, capace di trasformare le radiazioni ultraviolette della luce visibile in radiazioni azzurre, atte quindi a compensare il colore giallognolo di certi manufatti (tessuti per biancheria, carta fine, ecc.). V. azzurraggio.

Clicca per leggere la risposta completa

[ad_2]

Extenzilla.it
Logo
Reset Password